Comunicazione alla cittadinanza - Novità sul contributo autonoma sistemazione (CAS)

Data:
23 Dicembre 2020
Immagine non trovata

n applicazione a quanto disposto dall'Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione civile n.614/2019 (art.1 comma 9) e alle recenti indicazioni impartite dalla Protezione Civile, si comunica che entro il 15/01/2021 (salvo proroghe che verranno comunicate su questo sito) i soggetti percettori del contributo di autonoma sistemazione dovranno presentare una nuova dichiarazione sul possesso dei requisiti per il mantenimento del beneficio del C.a.s..
I destinatari del provvedimento (ovvero coloro che devono presentare la suddetta dichiarazione) sono cittadini e studenti, proprietari o locatari/comodatari di immobili danneggiati dal sisma che beneficiano attualmente del contributo di autonoma sistemazione (C.A.S.).
In base alle nuove indicazioni della Protezione Civile-Regione Marche, tale obbligo riguarda tutti i beneficiari del contributo, anche coloro che hanno presentato richieste del C.a.s. fino al 30 Novembre 2020.
Non è previsto il contributo forfettario per l'acquisto di nuova unità immobiliare.
Si raccomanda l'utenza interessata a visionare frequentemente il sito Comunale, ove verranno riportate tutte le informazioni riguardanti le dichiarazioni da presentare entro il 15/01/2021, in ossequio a quanto verrà prescritto dalla competente Protezione Civile Regione Marche.


 

  1.  

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 23 Dicembre 2020